×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 571
Martedì, 14 Maggio 2019 09:33

Energia e salvaguardia dell’ambiente

Ora si può e deve essere parte attiva nella salvaguardia dell'ambiente risparmiando. Ridurre i consumi di energia è l'inizio. Consumare energia 100% rinnovabile e solidale è il secondo passo. Usare energia 100% rinnovabile autoprodotta perché soci di una cooperativa di produzione: la meta.

Il mercato dell'energia è in evoluzione. Entro il 2020 finirà la maggior tutela questo significa che i consumatori dovranno optare per un nuovo fornitore di energia elettrica.

CO-energia è l'associazione che da anni nel concreto, con il Tavolo per la Rete italiana di Economia Solidale, stipula accordi, patti e convenzioni di livello nazionale. La convenzione che riguarda l'energia da anni permette a molti consumatori e aziende di acquistare energia certificata 100% rinnovabile e solidale da impianti certi, valutati da CO-Energia, a un prezzo scontato rispetto al mercato di maggior tutela.

Il valore aggiunto di questi accordi è che alimentano un Fondo per progetti di Economia Solidale, che attraverso bandi assegna risorse in totale trasparenza alle proposte presentate più aderenti ai principi dell'economia solidale.

Co-Energia aiuterà a diventare consumATTORI

  1. analizzando i consumi e suggerendo buone pratiche per risparmiare
  2. rinnovando i patti e le convenzioni con i produttori di energia

I due bandi del 2015, derivati dalla convenzione dell’energia, sono stati dedicati a progetti di economia solidale e per il contrasto alla povertà e alla vulnerabilità sociale ed in favore dell’inclusione.

I fondi del bando sull’economia solidale sono stati destinati ai progetti:

  1. costituzione di una struttura di logistica territoriale per la distribuzione di riso biologico, in rapporto con la costituenda comunità di "Terra e Cibo" nel territorio dell'Abbiatense (presentato da Forum Cooperazione e Tecnologia). FCT ha poi condiviso con il progetto terzo classificato, Equostop del DES Varese finalizzato alla creazione di una rete di relazioni di scambio tra chi ha a disposizione un mezzo di trasporto e chi ha bisogno di un passaggio.
  2. sviluppo di una funzionalità di crowdfunding sociale e solidale all’interno di Social Business World, piattaforma che come associazione stiamo utilizzando da tempo (presentato da REES Marche).

I fondi del secondo bando sono invece stati destinati al progetto dell'associazione Mastro Pilastro (presentato da GASBO) finalizzato all'inclusione sociale dei soggetti più fragili e lotta al degrado urbano in alcune aree degradate di Bologna.

Letto 2474 volte

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA

Salva
Preferenze utente sui cookie
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Matomo
Accetta
Rifiuta
Unknown
Unknown
Accetta
Rifiuta