Visualizza articoli per tag: economia solidale

Giovedì, 23 Giugno 2022 11:15

NL#2 CO-energia è...COMUNITÀ

È on line il secondo numero della  newsletter di CO-energia!

Puoi leggerlo on line a questo indirizzo: NL#2 CO-energia è...COMUNITÀ

Se ti sei perso il primo numero lo trovi qui: NL#1 Continuare a costruire relazioni nell'economia solidale.

Se vuoi iscriverti per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta elettronica scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Il prossimo 16 febbraio alle ore 21 si tiene il quarto incontro del ciclo "FARE I CONTI CON I BI-SOGNI. Utopia e realtà dopo 25 anni di economia solidale".

Per l'occasione RES Lombardia, CO-energia e DESBri hanno invitato quattro pezzi da novanta dell'economia solidale nazionale, che per anni sono stati tra i protagonisti del nostro movimento con le loro idee e il loro esempio, per riflettere sul possibile futuro del movimento dei GAS.

Dopo l'incontro con Marco Deriu (chi volesse riascoltare il suo intervento può trovarlo cliccando qui), che inquadrava il tema sul piano storico e teorico, i nostri quattro relatori ci parleranno di proposte materiali su come proseguire la nostra esperienza di GAS. Non si tratterà quindi di interventi teorici, ma di temi reali e di proposte concrete.

Al termine degli interventi ci sarà, come sempre, ampio spazio per la discussione e il confronto.

L'incontro sarà solo online per le note questioni legate ai contagi. Per partecipare è indispensabile iscriversi. Potete farlo quando credete, possibilmente non all'ultimo istante, per permettere alla segreteria di DESBri di abilitare tutti. All'iscrizione riceverete il link per l'accesso.

Per iscriversi: tinyurl.com/futurodeigas

 

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

È on line il primo numero della nuova newsletter di CO-energia!

Puoi leggerlo on line a questo indirizzo: http://sh1.sendinblue.com/ai6rsa5d39pfe.html?t=1642265372.

Se vuoi iscriverti per ricevere i prossimi numeri direttamente nella tua casella di posta elettronica scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Si tiene il 23 novembre alle ore 21 il terzo incontro del ciclo "FARE I CONTI CON I BI-SOGNI. Utopia e realtà dopo 25 anni di economia solidale".

Res Lombardia, DES Brianza, CO-energia e GAS Agrate Brianza invitano alla tavola rotonda con:
Angelo Dubini - L'isola che c'è (Como)
Laura Rossi - Filiera Corta Solidale (Cremona)
Massimo Tomasoni - Biocaseificio Tomasoni

L'incontro si tiene presso l'Auditorium Mario Rigoni Stern (Via G.M. Ferrario 53 - Agrate Brianza).
Per accedere è necessario essere in possesso di green pass.

L'incontro si tiene anche on-line all'indirizzo: www.tinyurl.com/retiaconfronto

Il primo incontro si è tenuto il 27 ottobre alle ore 21 durante il quale Res Lombardia ha dialogato con Mag2 su come si possono intrecciare la finanza mutualistica e le Reti di economia solidale. Il secondo incontro invece, dedicato alla rilettura della storia del movimento ecosol per nuove proposte, si è tenuto il 9 novembre con l'intervento di Marco Deriu.

I materiali degli incontri saranno disponibili all'indirizzo: https://www.co-energia.org/cosa-facciamo/costruiamo-comunita-r-esistenti.html

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Siamo giunti al secondo incontro del ciclo "FARE I CONTI CON I BI-SOGNI. Utopia e realtà dopo 25 anni di economia solidale".

Res Lombardia, DES Brianza, CO-energia e GAS Agrate Brianza invitano alla serata del 9 novembre per rileggere insieme la storia del movimento ecosol e fare nuove proposte, con l'intervento di Marco Deriu.

L'incontro si tiene alle ore 21 presso l'Auditorium Mario Rigoni Stern (Via G.M. Ferrario 53 - Agrate Brianza).
Per accedere è necessario essere in possesso di green pass.

L'incontro si tiene anche on-line all'indirizzo: www.tinyurl.com/sguardo-indietro

Il primo incontro si è tenuto il 27 ottobre alle ore 21 durante il quale Res Lombardia ha dialogato con Mag2 su come si possono intrecciare la finanza mutualistica e le Reti di economia solidale.

Il terzo incontro si terrà il 23 novembre 2021, in una tavola rotonda con esperienze di rete regionale.

I materiali degli incontri saranno disponibili all'indirizzo: https://www.co-energia.org/cosa-facciamo/costruiamo-comunita-r-esistenti.html

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto
Venerdì, 02 Ottobre 2020 10:41

Solidarietà in festa, il 3 e 4 ottobre a Milano

Il DESR Parco Sud invita a SOLIDARIETÀ IN FESTA, le realtà territoriali che operano per l’economia solidale, che sostengono le fragilità, che promuovono l’agroecologia, per l’acqua pubblica si incontrano.

L'evento si tiene il 3 e 4 ottobre in Cascina Linterno Via F.lli Zoia 194 - Milano

Pubblicato in Notizie

Quali sono le caratteristiche e vantaggi di un Patto tra produttori e consumatori 'responsabili'?

Il comunicato che trovate sotto mostra cosa comporta un patto come Adesso Pasta!:
- da un lato impegna i GAS a un certo quantitativo di acquisti/anno (che alimentano anche un Fondo di Solidarietà) e il produttore a rendere trasparente i prezzi del suo listino
- ma 'regola' anche la trasparenza delle informazioni tra i contraenti.

Quindi, diversamente da quanto avvenuto da parte di altri produttori, La Terra e il Cielo avverte per tempo i GAS che, per le conseguenze delle emergenze in corso, "dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna", sempre biologici e del territorio.

Ciò è previsto dal Patto, a garanzia delle relazioni di fiducia tra le parti.

Cari Gas pattanti,

nella complessità di questo periodo di emergenza sanitaria, per far fronte alle vostre richieste ed esigenze, la cooperativa La Terra e il Cielo ha concordato con voi GAS, di ‘spezzare’ un unico ordine in più spedizioni. Per la cooperativa, ciò comporta un impegno maggiore, in tutte le fasi, sia amministrative che di magazzino, in un periodo in cui, per le disposizioni relative all’emergenza sanitaria, sono state adottate misure per le quali il lavoro subisce dei rallentamenti.

Ora, la situazione eccezionale creatasi, ha come ricaduta positiva sulle difficoltà preesistenti che vi sono note, l’aumento degli ordini dei prodotti. Per rispondere alle richieste, la Cooperativa, dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna.

Come previsto dal Patto esse saranno “certificate di produzione Biologica Italiana e del territorio”, anzi in primo luogo del territorio marchigiano

L’azione è stata concordata con il Gruppo misto coordinato da CO-energia, che quindi come previsto dal Patto la “comunica tempestivamente ai GAS pattanti”.

Gruppo misto TeC-CoE

Pubblicato in Notizie

La campagna di raccolta firme per la proposta di legge regionale sulla economia sociale e solidale sta ottenendo un ottimo successo. Il tetto delle 5000 firme necessarie perché la legge venga discussa e approvata dal Consiglio Regionale della Lombardia è stato già ampiamente superato!

Il merito di questo risultato va sicuramente allo straordinario lavoro congiunto di tutta la società civile lombarda, soprattutto della Rete di Economia Solidale Lombardia e di tutti i Gruppi di Acquisto Solidale che si sono attivati in prima persona, a marzo 2019, quando è stata presentata la proposta di legge. Ma non ci fermiamo qui: ci sono ancora due mesi per aumentare ulteriormente il bacino delle firme, fino al termine del periodo utile per la raccolta delle stesse (fissato dalla normativa regionale al 7 settembre).

Cosa prevede la proposta di legge?
La proposta di legge, dal titolo “Norme per la valorizzazione, la promozione e il sostegno dell'economia sociale e solidale”, è stata promossa dal Biodistretto per l'Agricoltura Sociale, dalla rete di Cittadinanza Sostenibile, da RES Lombardia e dal Forum del Terzo Settore Lombardia ed è stata elaborata nei mesi scorsi riprendendo alcuni modelli e contenuti delle leggi regionali di Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia sul medesimo tema.

La proposta di legge prevede il riconoscimento da parte della Regione dei soggetti operanti nell’Economia sociale e solidale e la promozione di interventi volti a sostenere lo sviluppo del modello di economia solidale e sociale. Questo modello rappresenta una crescente fetta di imprese in Europa e una valida e reale alternativa alle logiche economiche ‘tradizionali’.

La proposta di legge prevede inoltre l’istituzione di:
- un forum regionale dell’economia sociale e solidale, che si occuperà di elaborare pareri e proposte, organizzare attività di divulgazione e sensibilizzazione e fornire dati per le strategie di sviluppo;
- un comitato scientifico dell’economia sociale e solidale, per svolgere ricerche e indagini di settore su richiesta del forum.

Avranno infine un ruolo importante anche i distretti territoriali dell’Economia sociale e solidale per favorire l’incontro tra le istanze della società civile e ciò che l’Economia sociale e solidale offre in termini di beni e servizi per la collettività nel rapporto con gli enti locali, organizzare iniziative sui territori, promuovere l’Economia sociale e solidale sui territori, interfacciarsi con le scuole, favorire l’emergere di opportunità occupazionali che indirizzino studenti e studentesse verso lavori o forme di auto-imprenditorialità nell’ambito dell’Economia sociale e solidale.

SCARICA IL TESTO DELLA PROPOSTA DI LEGGE, IL COMUNICATO STAMPA E IL VOLANTINO

Per ulteriori informazioni consultare www.economiasocialesolidalelombardia.it
Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Una settimana densa di incontri e iniziative aperte alla cittadinanza, in cui, alle quotidiane pratiche di cura e solidarietà, si affiancano pratiche di responsabilità fondate sulla tutela dell’ambiente. Questa è, in breve, la proposta della Fondazione Casa della carità, che lancia la sua prima “Settimana Ecovirtuosa”, che si svolgerà dal 4 al 10 luglio, presso la propria sede di via Brambilla 10 a Milano.

Tra gli argomenti che saranno affrontati nell’arco dei sette giorni, anche la proposta di legge regionale sull’economia solidale e sociale introdotta da Davide Biolghini, presidente di CO-Energia, per raccogliere e dare forma ai tanti ingredienti che dal basso si sono mescolati attorno a un’economia che vuole essere diversa da quella attuale.

Le attività saranno rivolte sia a chi vive la Casa, quindi ospiti, operatori e volontari, che a tutta la cittadinanza.

SCARICA IL PROGRAMMA DELL'INIZIATIVA

Per informazioni: www.casadellacarita.org/settimana-ecovirtuosa-2019

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA

Salva
Preferenze utente sui cookie
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Matomo
Accetta
Rifiuta
Unknown
Unknown
Accetta
Rifiuta